Ponte dentale

Cosa dovreste sapere prima di decidersi per un ponte dentale

La perdita dei denti può avere un impatto significativo sull’aspetto e sulla salute generale del sorriso. Se state cercando una soluzione per i denti mancanti, è importante capire tutte le opzioni di trattamento disponibili. Capire le opzioni di trattamento vi aiuterà a trovare la soluzione migliore per se stesso.
Se avete bisogno di sostituire uno o più denti mancanti, di seguito sono elencate cinque cose che dovreste sapere prima di considerare un ponte dentale come la soluzione ottimale per le vostre esigenze.

Che cosa è un ponte dentale?

Un ponte dentale è una sostituzione dentale protesica comunemente usata che consiste in uno o più denti artificiali che sostituiscono i denti mancanti naturali. È costituito da una combinazione di metallo e ceramica, zircone-ceramica (ossido di zirconio e ceramica) o ceramica priva di metalli (cosiddetta ceramica pressata). Lo zircone-ceramica è il miglior materiale per la realizzazione di un ponte dentale grazie alla combinazione ottimale di resistenza, stabilità ed estetica.
Il ponte, spesso chiamato “denti artificiali” dai pazienti, è collegato a corone che fissano il lavoro protesico ai denti naturali. La corona può coprire due o più denti per fissare correttamente il ponte e tenerlo in posizione. Se i denti naturali non sono abbastanza forti, o se mancano più denti di seguito, si consiglia di inserire gli impianti su entrambi i lati a cui verrà poi fissato il ponte dentale.

Cosa aspettarsi durante l’inserimento di un ponte dentale?

Nello studio Smile, l’inserimento del ponte dentale avviene in 4 passaggi:

  1. Durante la vostra prima visita, esamineremo e analizzeremo la vostra condizione attuale, ascolteremo i vostri desideri e suggeriremo la migliore terapia e piano di terapia dettagliato.
  2. Nella visita successiva, prepariamo i denti esistenti e prendiamo un’impronta per realizzare le corone o i ponti. Questo trattamento preliminare viene solitamente eseguito in anestesia locale e il processo di solito non è considerato doloroso e occorrono da 1 a 5 giorni per realizzare una base in metallo o zirconio nel laboratorio odontotecnico per realizzare il lavoro finale, cioè un ponte in metallo-ceramica o zirconio-ceramica. . Creeremo e installeremo una soluzione provvisoria, ovvero un ponte dentale provvisorio in attesa del completamento del lavoro finale.
  3. Nella terza fase, se si tratta di un lavoro più complesso, testiamo la base in metallo o zircone del lavoro futuro. Gli ultimi aggiustamenti e correzioni vengono effettuati se necessario, e dopo un massimo di 5 giorni si arriva a fissare il lavoro definitivo.
  4. Immediatamente dopo l’posizionamento, un nuovo ponte dentale può risultare ingombrante in bocca, quella sensazione dovrebbe scomparire rapidamente quando si abituate ai nuovi denti.

La pulizia e la cura del ponte dentale

Una corretta cura del ponte dentale non è molto diversa dalla cura dei denti naturali. Si consiglia di lavarsi regolarmente i denti con uno spazzolino a setole morbide almeno due volte per due minuti al giorno. Inoltre, una pulizia regolare con spazzolini interdentali aiuterà a prevenire malattie gengivali e carie. Gli spazzolini interdentali vanno usati una volta al giorno, la sera dopo essersi lavati i denti con uno spazzolino grande. Il dentista dovrebbe insegnarvi su come usarli.

I ponti dentali non sono una soluzione permanente

Con la cura adeguata, un ponte dentale di qualità può durare più di 10-15 anni. I danni inutili possono essere prevenuti evitando le gomme da masticare e consumando cibi duri come noci, ghiaccio e caramelle dure. Una buona igiene orale e visite regolari dal dentista possono contribuire a rendere il vostro investimento confortevole, pulito e duraturo. Tuttavia, un ponte dentale non è considerato una soluzione permanente per i denti mancanti.

Le opzioni alternative per la sostituzione dei denti mancanti

Per una soluzione più permanente per compensare i denti mancanti con meno restrizioni, gli impianti dentali possono essere un’opzione che vale la pena considerare. Uno dei vantaggi più significativi degli impianti dentali è che sollecitano meno i denti circostanti e allo stesso tempo favoriscono la struttura ossea e la salute delle gengive. In generale, un impianto dentale di alta qualità può durare per tutta la vita.
Chiamateci e fissate un appuntamento con il nostro personale cordiale ed esperto e troveremo la soluzione ottimale per i vostri problemi dentali.



Dr. Paravić će nas posjetiti u Smile Studio ordinaciji 23. i 24. studenog.