4 miti sulle faccette dentali confutati | Smile Studio Fiume
26374
post-template-default,single,single-post,postid-26374,single-format-standard,bridge-core-2.5.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-24.0,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive
dentalnim ljuskicama miti sulle faccette dentali

4 miti sulle faccette dentali confutati

I vostri denti sono scuri o scoloriti, distanziati o di lunghezze diverse e vorreste un sorriso corretto e raggiante? Parlate con il vostro dentista delle faccette dentali. Questo trattamento di odontoiatria estetica prevede il posizionamento di sottili faccette in porcellana sulla parte anteriore dei denti per cambiare il colore, la forma, o la lunghezza dei vostri denti. Anche se faccette dentali correggono perfettamente queste piccole imperfezioni, per le imperfezioni più grandi si consiglia comunque di fare le corone dentali.

Come con qualsiasi trattamento, è importante scoprire cosa comporta una procedura di faccette dentali e cosa aspettarsi dopo la procedura in modo da poter decidere se è giusto per voi. Comporta anche i miti sulle faccette dentali che non sono veri. Scoprite quali sono questi miti di seguito.

 

Miti sulle faccette dentali

 

Mito 1: Le faccette dentali non sembrano naturali

Questo potrebbe essere stato il caso una volta, ma le faccette dentali moderne sono progettate per sembrare identiche ai denti naturali. Le faccette dentali in porcellana sembrano realistiche perché la porcellana ha proprietà riflettenti simili allo smalto dei denti. Il colore delle faccette dentali può essere adattato al colore dei vostri denti oppure potete scegliere la tonalità che desiderate e sono anche resistenti alle macchie.

 

Mito 2: Il posizionamento delle faccette dentali é doloroso

La procedura di faccette dentali viene eseguita in anestesia locale, quindi non dovreste sentire alcun dolore.

 

Mito 3: Le faccette dentali sono fragili

Le faccette dentali in porcellana sono solide e non si danneggiano facilmente. Il dentista può consigliare di evitare cibi molto duri, mangiarsi le unghie o altri oggetti, in quanto ciò può causare la rottura delle faccette dentali nel tempo, così come lo smalto. Inoltre, le faccette non sono adatte a persone che soffrono di bruxismo a causa della forza eccessiva sulle faccette dentali.

 

Mito 4: Un dente intero sano dovrebbe essere limato

Con le faccette dentali, non è necessario limare l’intero dente. È vero che è necessario rimuovere solo 0,5 mm di smalto dalla superficie esterna del dente prima di posizionare le faccette. Poiché è necessario limare i denti al minimo, non c’è praticamente alcun danno al dente. Le faccette dentali sono anche la procedura “più delicata” per le gengive – non c’è infiammazione o trazione delle gengive.

 

Ma le faccette dentali non sono per tutti. Il vostro dentista vi spiegherà eventuali altri trattamenti che potrebbero essere più appropriati per il problema estetico che volete risolvere. Se volete saperne di più sulle faccette dentali, prenotate una consulenza con il nostro team di Smile Studio.