Lesioni ai denti

Lesioni ai denti: quali sono le più comuni e come le trattiamo


Trauma dentale è una lesione alla bocca, ai denti, ai tessuti molli o alle ossa mascellare. Le lesioni ai denti possono essere causate da sport, incidenti stradali, combatte, cadute, o per aver morso cibo/oggetti duri o bevuto liquidi caldi. Le lesioni che si verificano in bocca e ai denti spesso provocano sanguinamento, screpolature o tagli e sono piuttosto dolorose.

In questo blog vedremo quali sono i traumi dentali comuni, come vengono trattati e come prevenirli.


Lesioni ai denti

Dente incrinato o rotto

Le fratture minori non richiedono cure immediate. Ma devono essere riparati per evitare spigoli vivi che possono tagliare i tessuti molli (lingua, labbra) e per motivi estetici. Se un pezzo di dente è rotto, ma la polpa non è danneggiata, il dentista può semplicemente allineare i bordi ruvidi o sostituire la parte mancante con un’otturazione del colore del dente. Se perdete la maggior parte del dente, ma la polpa non è gravemente danneggiata, il vostro dentista coprirà il dente con una faccetta o una corona. Se la polpa è gravemente danneggiata, il dente avrà bisogno di un trattamento canalare prima di posizionare la corona.

Il dente spostato

Il dentista deve riportare i denti spostati nella loro posizione originale il prima possibile e stabilizzarli. Su un dente permanente spostato, molto spesso dovrà essere eseguito Il trattamento canalare. I bambini di età tra 7 e 12 anni potrebbero non averne bisogno perché i loro denti sono ancora in fase di sviluppo.

I denti completamente rotti / scoppiati

Se il dente è completamente scoppiato, dovete cercare immediatamente un aiuto dentale. Come trasportare un dente rotto e cosa fare in quella situazione, leggete nel nostro blog Dente stroncato? Affrettatevi!.

Le Mascelle rotte

Se non riuscite a collegare i denti superiori e inferiori dopo un incidente, probabilmente la mascella è rotta. Rivolgetevi immediatamente al dentista o al medico di emergenza. La mascella rotta deve tornare nella sua posizione corretta e stabilizzarsi con fili per sei o più settimane, a seconda della gravità della frattura.

La prevenzione delle lesioni dei denti

Anche se una lesione ai denti non possa essere completamente prevenuta, alcuni passaggi possono ridurre le possibilità di lesioni:

  • Non masticate oggetti duri come ghiaccio, caramelle dure, ossa o matite.
  •  Se soffrite di bruxismo, assicuratevi di fare e di usare una stecca dentale
  • Evitate i scontri
  • Allacciate sempre la cintura di sicurezza nel veicolo; assicurate i bambini nei seggiolini auto.
  • Adottate misure di protezione dei bambini, come posizionare una porta di sicurezza davanti alle scale e rivestire i bordi del tavolo.
  • Chiedete al vostro dentista informazioni sui metodi preventivi e sul trattamento dei traumi dentali.
  • Se praticate attività sportive che comportano un contatto fisico più forte, come le arti marziali, assicuratevi di indossare una protezione per la bocca.