Impaktirani umnjaci / I denti del giudizio inclusi

I denti del giudizio inclusi: cause, sintomi, trattamento

I denti del giudizio inclusi si verificano quando i terzi molari rimangono parzialmente o completamente intrappolati nelle gengive o nella mascella. Questo può portare a una serie di problemi di salute orale, tra cui infezioni, carie e malattie gengivali. La rimozione chirurgica è spesso raccomandata come trattamento per i denti del giudizio inclusi.

Cosa sono i denti del giudizio inclusi?

I denti del giudizio inclusi sono terzi molari nella parte posteriore della bocca che non hanno spazio sufficiente per la normale crescita o sviluppo. I molari di solito spuntano perforando le gengive tra i 17 e i 25 anni. I denti del giudizio sono gli ultimi denti permanenti a spuntare. La maggior parte delle persone ha quattro denti del giudizio nella parte posteriore della mascella: due in arcata superiore e due in inferiore.
I denti del giudizio inclusi possono causare dolore, danni ad altri denti e altri problemi dentali. In alcuni casi, i denti del giudizio inclusi non causano problemi visibili o immediati. Ma poiché sono difficili da pulire, possono essere più suscettibili alla carie e alle malattie gengivali. Se causano dolore o altre complicazioni dentali, di solito vengono rimossi e alcuni dentisti e chirurghi orali raccomandano anche di rimuovere i denti del giudizio inclusi che non causano sintomi per prevenire problemi futuri.

Sintomi

I denti del giudizio inclusi non causano sintomi sempre, tuttavia, quando vengono infettati danneggiano altri denti o causano altri problemi dentali. Potreste riscontrare alcuni di questi segni o sintomi:

  • Gengive rosse o gonfie
  • Gengive sensibili o sanguinanti
  • Dolore alla mascella
  • Gonfiore intorno alla mascella
  • Alito cattivo
  • Sapore sgradevole in bocca
  • Difficoltà ad aprire la bocca

Qual è la causa che i denti del giudizio rimangano inclusi?

I denti del giudizio di solito vengono inclusi quando la mascella non ha abbastanza spazio per ospitare tutti i denti. A volte un dente può spuntare con l’angolazione sbagliata, il che può portare a un inclusione del dente. Nella maggior parte delle persone, i denti del giudizio spuntano senza problemi e si allineano con gli altri denti dietro i secondi molari. In molti casi, tuttavia, i problemi alla mascella impediscono ai terzi molari di svilupparsi normalmente. Quei terzi molari vengono “intrappolati” (inclusi) a causa della posizione sbagliata o della mancanza di spazio.

Un dente del giudizio incluso può crescere parzialmente in modo che parte della corona sia visibile (parzialmente incluso) oppure potrebbe non perforare mai le gengive (completamente incluso). Indipendentemente dal fatto che sia parzialmente o completamente incluso, il dente del giudizio può:
• Crescere ad angolo verso il dente successivo (secondo molare)
• Crescere ad angolo verso la parte posteriore della bocca
• Crescere ad angolo retto rispetto agli altri denti, come se il dente del giudizio “si trovasse” all’interno dell’osso mascellare
• Crescere verso l’alto o verso il basso come gli altri denti, ma rimane intrappolato all’interno dell’osso mascellare

Tipi di denti inclusi
Complicazioni

I denti del giudizio inclusi possono causare diversi problemi in bocca:
Danni ad altri denti: se un dente del giudizio preme contro un altro molare, può danneggiare l’altro molare o aumentare il rischio di infezione nell’area. Questa pressione può anche causare problemi con altri denti nella mascella. In questo caso, potrebbe essere necessario un trattamento ortodontico per correggere il problema e allineare i denti.
Cisti: il dente del giudizio si sviluppa in una guaina all’interno dell’osso mascellare. La guaina può riempirsi di liquido, formando una ciste che può danneggiare la mascella, i denti e i nervi. In rari casi, può svilupparsi un tumore, generalmente benigno. Questa complicazione può richiedere la rimozione di tessuto e parte dell’osso.
Declino del dente: i denti del giudizio parzialmente inclusi sembrano essere a più alto rischio di carie rispetto ad altri denti. Questo probabilmente accade perché i denti del giudizio sono più difficili da pulire e perché cibo e batteri sono facilmente intrappolati tra le gengive e il dente parzialmente cresciuto.
Malattie gengivali: la difficoltà a pulire i denti del giudizio parzialmente cresciuti aumenta il rischio di sviluppare una condizione gengivale dolorosa e infiammata.

Come vengono trattati i denti del giudizio inclusi?

Se i denti del giudizio inclusi causano dolore, infezione o altri danni al dente, di solito si consiglia la rimozione o l’estrazione del dente. Molti dentisti raccomandano questa procedura di chirurgia orale come misura preventiva per ridurre il rischio di problemi in futuro.


I denti inclusi sono più dolorosi da rimuovere?

Sebbene i denti del giudizio inclusi siano generalmente più difficili da rimuovere, il processo non è necessariamente più doloroso. Il vostro dentista o chirurgo orale vi prescriverà antidolorifici per alleviare qualsiasi disagio post-operatorio (dopo l’intervento chirurgico).


Prevenzione

Non è possibile impedire che si verifichi un dente incluso, ma regolari appuntamenti dentistici ogni sei mesi per pulizie e controlli consentono al dentista di monitorare la crescita e dentizione dei denti del giudizio. Le radiografie dentali regolarmente aggiornate possono indicare i denti del giudizio inclusi prima che si sviluppino i sintomi.



Dr. Paravić će nas posjetiti u Smile Studio ordinaciji 25. i 26. svibnja.