Loader
Che cosa aspettarsi dopo l'inserimento dell'impianto? | Smile Studio
24445
post-template-default,single,single-post,postid-24445,single-format-standard,bridge-core-2.5.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-24.0,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive
impianto - implantat - ugradnja implantata

Che cosa aspettarsi dopo l’inserimento dell’impianto?

Avete inserito un impianto dentale e adesso vi state chiedendo che cosa vi aspetta dopo l’intervento, che cosa si può fare e che cosa no.

Recupero postoperatorio dopo l’inserimento dell’impianto

Dolore – dopo l’intervento e dopo che passa l’effetto della anestesia in maggior numeri di casi i pazienti sentono un leggero fastidio nell’area dove è stato fatto l’intervento, senza il bisogno di prendere nessun tipo di antidolorifico. In una percentuale molto piccola, alcuni hanno la necessità di prendere un’antidolorifico, ma solo il primo giorno. Dopo quel primo giorno, sono veramente rari i casi dove qualcuno deve prendere qualcosa per il dolore.

Il gonfiore sarà presente i primi due giorni dopo l’intervento, ma poi dovrebbe diminuire gradualmente. Immediatamente dopo l’operazione, si consiglia di applicare una compressa fredda/ghiacciata  sul viso e, se necessario, posizionarla nei prossimi giorni. La dimensione dell gonfio dipenderà dalla dimensione di intervento e quanto lo raffreddate.

Il sanguinamento di solito si ferma molto rapidamente, qualche ora dopo l’intervento chirurgico.

Il mantenimento di igiene orale

La parte più importante dopo l’intervento è il mantenimento dell’igiene orale. Si consiglia per alcuni giorni di non toccare l’area dove è stato fatto l’inserimento con lo spazzolino dentale. Gli altri denti dovrebbero essere puliti con il spazzolino dentale e si dovrebbe mantenere l’igiene orale. Se il dentista consiglia, il collutorio può essere utilizzato per un certo periodo di tempo.

La alimentazione

Per quanto riguarda l’alimentazione, dovreste mangiare il cibo morbido per un paio di giorni dopo l’intervento. I cibi duri, croccanti e tigliosi che possono causare sutura dovrebbero essere evitati. Inoltre, non è consigliabile consumare cibi e bevande molto calde, e si consiglia di bere molti liquidi.

Cattive abitudini

Il fumo non è raccomandato prima e una settimana dopo l’intervento chirurgico perché può prolungare il tempo di guarigione e causare complicazioni. Lo stesso vale per il consumo di alcol, soprattutto perché dopo l’intervento è più probabile che vengano prescritti gli antibiotici.

Seguite tutte le istruzioni aggiuntive che riceverete dal dentista per rendere il risultato dell’impianto più migliore possibile ed evitare complicazioni indesiderate.

Se non avete ancora inserito un impianto dentale e vi state chiedendo se è la scelta giusta per voi, leggete la nostra pubblicazione Come risolvere problema della mancanza dei più denti?

Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail