Le branche dell'odontoiatria - quali sono e che cosa fanno? | Smile Studio
26164
post-template-default,single,single-post,postid-26164,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
branche della odontoiatria

Le branche dell’odontoiatria – quali sono e che cosa fanno?

Il nome stomatologia (odontoiatria) alla radice della parola, contiene la parola greca stoma che significa la bocca. È la scienza della bocca, con la maggior parte della sua attenzione focalizzata sui denti, perché con loro abbiamo più problemi. Con l’aumento della conoscenza delle strutture della bocca, dei denti e delle loro relazioni nel corso della storia, si sono sviluppate speciali branche della odontoiatria. In questo blog, le elencheremo e spiegheremo cosa fanno.

 

Le branche della odontoiatria

 

  • Antropologia e morfologia dentale
  • Odontoiatria restaurativa
  • Endodonzia
  • Gnatologia
  • Odontoiatria pediatrica
  • Igiene orale e odontoiatria preventiva
  • Ortodonzia
  • Parodontologia
  • Chirurgia orale
  • Protesi dentarie
  • Medicina orale

 

L’antropologia e la morfologia dentale

L’antropologia e la morfologia dentale si occupa dell’anatomia e della funzione della cavità orale e dello sviluppo dei denti. Studia l’influenza genetica sullo sviluppo dei denti e le modifiche acquisite ed ereditarie su i tessuti dentali e denti.

 

L’odontoiatria restaurativa

L’odontoiatria restaurativa è una delle discipline di base della medicina dentale classica e si occupa del trattamento della carie. La ripariamo con otturazioni o “ripieni” di ceramica. In passato si usavano otturazioni in amalgama (metallo grigio), ma negli ultimi anni hanno prevalso le otturazioni in composito bianco. Sono più sane e hanno un aspetto più bello.

 

L’endodonzia

L’endodonzia è una disciplina dentale che si occupa della salute della polpa dentale e si impegna a mantenerla viva e attiva il più a lungo possibile. La polpa è estremamente importante durante la crescita del dente perché il dente ottiene tutto ciò di cui ha bisogno per svilupparsi.

 

La gnatologia

La gnatologia studia la relazione tra la mascella inferiore e superiore, i contatti tra i denti superiori e inferiori (morso), le articolazioni della mascella, i muscoli che muovono la mascella e i nervi che controllano tutto. Avrete il bisogno di gnatologia se soffrite di bruxismo e digrignamento dei denti.

L’odontoiatria pediatrica

L’odontoiatria pediatrica, come suggerisce il nome, si occupa del trattamento e della prevenzione delle malattie dentali nei bambini fino all’adolescenza. È molto importante che i genitori insegnino ai loro figli fin dalla tenera età che si deve prendere la cura dei denti e che si deve mantenere l’igiene orale su base regolare. La prima visita dal dentista dovrebbe essere compreso tra 2 e 3 anni di età, quando tutti i denti decidui (denti da latte) escono.

 

L’igiene orale e odontoiatria preventiva

L’igiene orale e odontoiatria preventiva includono la pulizia del tartaro con lucidatura dei denti, sabbiatura dei denti e fluorurazione e impregnazione dei denti con paste speciali che contribuiscono a un migliore mantenimento dell’igiene orale.

 

L’ortodonzia

L’ortodonzia si occupa della correzione delle anomalie dentali e scheletriche per stabilire un morso adeguato. La terapia ortodontica risolve non solo problemi estetici, ma anche funzionali e di salute come un aumento dell’usura dei denti o dolore ai muscoli e alle articolazioni.

 

La parodontologia

La parodontologia si occupa del trattamento delle malattie delle gengive, della mascella e dei legamenti associati. La causa più comune di parodontite è la placca dentale. L’azione dei batteri dalla placca dentale e dal tartaro porta all’infiammazione delle gengive, che chiamiamo gengivite. Se la gengivite non viene trattata, i batteri continueranno a prosperare nelle parti più profonde della parte di supporto del dente e causeranno la parodontite.

 

La chirurgia orale e implantologia

La chirurgia orale è una branca specialistica nel campo dell’odontoiatria che si occupa della diagnosi, del trattamento conservativo e chirurgico delle malattie dei denti, della mascella, della cavità orale e delle aree circostanti, e anche di procedure di ricostruzione plastica. L’implantologia orale è una disciplina dentale basata sulla chirurgia orale e sulle protesi dentarie.

 

La protesi dentarie

La protesi dentarie si occupa della sostituzione dei denti persi e delle parti molli della cavità orale. La sostituzione dei denti persi è possibile con l’aiuto di protesi fisse e mobili. I lavori protesici sono realizzati con tecniche speciali in laboratori odontotecnici, sulla base di impressioni prese in studio e consegnati ai laboratori.

 

La medicina orale

Una disciplina dentale che si occupa della diagnosi e del trattamento delle malattie della mucosa orale, delle ghiandole salivari e delle sindromi del dolore orale. Il campo della medicina orale è dedicata alle malattie che si verificano soprattutto in bocca, come le infezioni, lesioni, malattie associate a disturbi del sistema immunitario, le manifestazioni delle malattie orali come conseguenza di malattie sistemiche e terapia sistemica.

 

Speriamo di avervi avvicinato un po alle branche della odontoiatria. Contattateci con fiducia perché qualunque sia il vostro problema, abbiamo un modo per risolverlo. Mettetevi nelle mani esperte del nostro team di professionisti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail